Pollon


scheda a cura di: Virba
protagonisti

Siamo nell'Olimpo, patria di dei e dee. Pollon, figlia di Apollo, è una bambina dai riccioli d'oro, decisamente curiosa e vivace, ancora però non Ŕ una dea a tutti gli effetti e lei desidera diventarlo a tutti i costi, cerca sempre di affaccendarsi per comportarsi da eroina, ma alla fine si mette sempre nei pasticci e crea molti guai agli altri dei. A questo proposito suo nonno Zeus decide di trovare una soluzione e fa un patto con la piccola, lui la farà diventare una dea quando lei avrà riempito un magico salvadanaio con le monete che lui le donerà ogni volta che compierà una buona azione. Pollon è entusiasta e insieme al suo compagno di avventure Eros (dio dell'amore) inizia a cercare persone da aiutare e da qui si susseguiranno una serie di avventure molto esilaranti, che vedranno come protagonisti i miti greci rivisitati in chiave moderna. Nonostante un po' di pasticci Pollon piano piano riesce a guadagnare molte monete, ad aiutarla lungo il suo cammino trova anche la Dea delle dee, che la incoraggia e la salva da brutte situazioni, come un angelo custode, regalandole un fermaglio col quale contattarla e usare il Miracolo Bon Bon. Alla fine arriva l'ultima fatica per diventare dea, Pollon riesce a salvare la Terra dai mali usciti dal vaso di Pandora: grazie alla speranza, che era rimasta in fondo al mitico vaso dei demoni, la bambina riesce a imprigionare di nuovo i mostri e scopre che la Dea delle dee era proprio la dea della speranza. Come segno di riconoscenza per gli sforzi di Pollon, la dea le cede il titolo. Così finalmente Pollon è riuscita a diventare una vera dea, quella della speranza e tutto l'Olimpo festeggia.
Commento personale:
Questo cartone è stato un mito e resterà sempre un'icona importante. Gli intrecci esilaranti tra i personaggi e la comicitÓ data da situazioni spesso portate ad estremi assurdi lo caratterizzano in modo ineguagliabile. In ogni puntata, dietro a vicende demenziali e spassose, si nasconde sempre una morale ed in ogni episodio si racconta una storia di mitologia grega, un po' rivisitata.

torna in alto
discutine sul forum